home news

Il Parco dei Monti Lattari

I monti e il mare

Il Parco si estende in un’area di 160 kmq tra la provincia di Napoli e quella di Salerno e comprende 27 comuni della penisola sorrentina e di quella amalfitana in prossimità o a valle della catena montuosa. Il parco regionale dei Monti Lattari è assolutamente peculiare. così particolarmente incassonato tra monti e mari da rappresentare, nella sua meravigliosa molteplicità, un unicum di rara bellezza.

Aspetti paesaggistici

Il territorio è ricco di centri storici, località di pregio come Positano, Ravello e Vico Equense e luoghi naturali di grande interesse come la valle delle Ferriere. L’intimo dialogo tra mare e monti, che la fitta rete di sentieri permette di toccare con mano, caratterizza il parco regionale.
Tra i più frequentati il sentiero degli dei che da Bomerano porta a Positano attraversando le antiche vie di comunicazione in una alternanza di pareti e grotte, ruderi di antiche abitazioni, boschi e terrazze a picco sul mare.

Il paesaggio vegetale dei monti Lattari si può suddividere schematicamente in tre gruppi: sul mare e sui versanti meglio esposti predominano il carrubo e l’olivastro; nella fascia intermedia prevalgono il leccio, l’orniello, la roverella e arbusti come il corbezzolo e l’erica; alle quote maggiori abbondano il castagno e l’ontano, ma anche il carpino, il frassino e il faggio.  Il Parco regionale dei monti Lattari offre uno dei più ampi ventagli escursionistici dell’appennino. La sua fitta rete di sentieri consente di sperimentare appieno la convivenza tra montagna e mare, che in questo territorio è stretta come in nessun altro luogo.  

 Prodotti enogastronomici

Il complesso montuoso che cavalca la penisola sorrentina e quella amalfitana prende il nome dal latte delle pecore che vi pascolano, responsabile di quei prodotti unici e prelibati che si producono da queste parti: provolone del monaco, fiordilatte, burrino, caciocavallo e tanti altri. 
 

 

DECRETI REGIONALI

Istituzione dell'Ente parco Monti Lattari
Decreto presidente 781 del 13 novembre 2003

 

ALTRI DOCUMENTI

Istituzione Enti parco
Legge regionale 33 del 1 settembre 1993